Tag: usa

  • Great news for street photographers in DC

    “A bystander has the same right to take photographs or make recordings as a member of the media”: DC police chief announces reasonable cell camera policy. Check it out on ArsTechnica.

  • Saturday night in Beverly Hills

    A friend with a Camaro, lights, an entire city in the side mirror. Foreigners waiting for their clothes to be ready and the night to start. Transparent buildings around this place. A long ride where everything is familiar but I’ve never been here before. And weird things happen all the time. And i woke up […]

  • Jeff Jarvis, Alexia Tsotsis, Hanni Ross: portraits from SXSW

    My SXSW 2011 is just finished and I want to wrap it up with three great portraits I took during my week in Austin TX: Jeff Jarvis, Alexia Tsotsis and Hanni Ross. Jeff Jarvis Jeff’s speech at SXSW was definitely the most interesting one of the many I attended. His vision about privacy and publicness […]

  • Stonycreek, Somerset County, Pennsylvania

    Arrivare a Stonycreek non ha proprio niente di particolare. Il solito paesello della Pennsylvania come ne abbiamo visti tanti nel nostro viaggio. Nessuna sensazione particolare, soliti pick-up fuori dalle verande verniciate di bianco, con le solite sedie a dondolo in un pomeriggio come tanti altri. Ma c’é qualcosa di diverso, ci sono molte più bandiere […]

  • Aneddoti a stelle e strisce

    Letizia ed io abbiamo trascorso una ventina di giorni negli Stati Uniti attraversando il paese da Los Angeles a New York in auto. Riporto alcune delle lezioni imparate durante il viaggio e alcune riflessioni. La prossima valigia Come potete vedere dal grafico, questo è esattamente l’approccio che mi riprometto di adottare nella composizione della mia […]

  • Un rientro difficile

    Questa volta ho sofferto il colpo. Devo ammetterlo. Non che in passato fosse facile rientrare dai lunghi viaggi, ma forse le condizioni erano diverse e sicuramente ero diverso io. L’entusiasmo prepartenza si trasformava, con il trascorrere del viaggio, in entusiasmo prerientro e l’ultima settimana fuori veniva dedicata al pensiero delle cose da fare appena tornato. […]