Categories
Lavoro

Next Conference 2011: Data Love

Next week I’ll be in Berlin to attend the Next Conference. The title, this year, is “Data Love” and the speakers line up is really interesting. I’m in the official bloggers team so you can expect a lot of pictures and tweets. Follow me on Twitter and enjoy!.

By the way, I’ll be in Berlin with my great friend Alessio Jacona. If you see someone wearing a tie, I’m the other guy with the camera…

Categories
Amici

Matthias Lüfkens – Twitter Diplomacy – WBF2010

My friend Matthias Lüfkens and his presentation about World Leaders on Twitter. Terrific presentation at #WBF2010. Check it out!

Categories
Lavoro

Intervista a Clara Shih, autrice di “The Facebook Era”

Questa mattina ho intervistato Clara Shih, autrice di “The Facebook Era” per il blog di 123people. Il suo keynote era molto interessante ma purtroppo fermo al 2007, cioè a quando è uscito il suo libro. Dato che Clara Shih ha in programma un aggiornamento che uscirà il prossimo agosto, sono impaziente di leggerlo colmare il gap tra il mondo attuale e quello dipinto tre anni fa nel suo libro (e nel suo keynote di oggi).

In chiusura dell’intervista ho chiesto brevemente il suo parere riguardo la scelta di Ducati di chiudere il DesmoBlog. Ovviamente la risposta ve la lascio scoprire da soli. Buona Visione.

Categories
Twitter

Migrazione Twitter: da @hikari a @lucasartoni

twitter

Ho cambiato il mio username di twitter da @hikari a @lucasartoni. Ho migrato i 2500 followers e non ci sono stati particolari problemi.

Se vedete qualcosa di strano, fatemi sapere che lo sistemo al più presto.

Picture by Matt Hamm on Flickr

Categories
Twitter

Twitter chiama, Alitalia risponde

alitalia

Qualche settimana fa ho acquistato un biglietto con AirOne (quindi Alitalia) per la tratta Fiumicino – Monaco per partecipare al DLD. Poi nel mio calendario si è inserito anche l’Enterprise Social 2.0 ad Amsterdam e mi sono trovato nell’esigenza di posticipare la data del rientro da Monaco.

Ho cercato di usare l’orrendo sito di Alitalia per modificare la prenotazione (o anche solo per capire se fosse possibile farlo), ma definire criptiche le informazioni presenti è davvero un eufemismo.

Poi mi sono ricordato che Alitalia ha da poco inaugurato il proprio profilo su Twitter e ne ho approfittato:

@hikari:

cara @alitalia che mi segui su twitter, potresti dirmi come diavolo faccio a modificare una prenotazione, che idal sito non si riesce?

@alitalia:

@hikari stiamo lavorando per rendere possibile questa cosa a breve

@hikari

@Alitalia “questa cosa”, cosa? io ho fatto una domanda, graderei solo una risposta: come faccio a cambiare una prenotazione? sul web non va

@alitalia

@hikari puoi effettuare il cambio prenotazione telefonicamente, chiamando il Numero Unico Alitalia 06 2222

@hikari

@Alitalia grazie mille! posso farlo anche con prenotazioni AirOne?

@alitalia

@hikari sì, certo 🙂

Tutto questo è davvero pregevole, una grande azienda che risponde direttamente e pubblicamente. Unico inconveniente: ci ha messo 24 ore a rispondere al primo messaggio e nel frattempo, su FriendFeed, Susan mi aveva già dato risposta.

Un altro consiglio che voglio dare ad Alitalia è di aggiornare le informazioni sul sito, dato che nelle FAQ relative alle prenotazioni si legge:

Domanda: Come posso verificare/modificare/cancellare una prenotazione effettuata in precedenza con il Call Center/sito Air One? Posso farlo direttamente con il Numero Unico Alitalia o devo chiamare il Call Center Air One?

Risposta: Devi continuare la transazione con l’operatore che ha emesso il tuo biglietto: se il biglietto è Air One, devi rivolgerti al Call Center Air One.

Tutto questo per dire che apprezzo lo sforzo, tutto sommato è incoraggiante, ma siamo ancora lontani dalla piena sufficienza.

Photo by malpo90 – http://flic.kr/p/66fffp

Categories
Video

Identità Digitale e Reputazione Online: Intervista a Livia Iacolare di Current Italia

Sul nuovo blog di 123people Italia (ancora in via sperimentale) potete trovare la trascrizione completa di questa intervista a Livia e di quelle che ho fatto a Gary Shainberg di BT e a Jack Dorsey di Twitter durante LeWeb09 a Parigi. Have fun!

Categories
Amici

TwitterCena @ hana-bi – Qualche volto

Qui il set completo con anche le foto.

Categories
Amici

di serietà e scemenze sui media partecipativi

Stavo per scrivere un post impegnato su come twitter sia il punto di accesso della mia attività di lifestreaming e poi le info si diffondano su due strade principali: FriendFeed e Facebook.

Poi stavo per ragionare di come le due nuvole di persone che popolano i due ambienti siano per buona parte sovrapposte, ma si dividano nettamente in due gruppi: chi commenta su FF e chi su FB.

Il mio pensiero stava per inoltrarsi nella questione territoriale e nella distanza sociale, in quanto su FB mi commentano molto gli amici stretti che partecipano da poco ai media sociali e su FF anche persone mai incontrate di persona ma che stanno nella parte abitata della rete da molto più tempo.

Da qui distinguere tra utenti pro e niubbi ci vorrebbe poco, poi si potrebbe continuare sulla percezione di contatto tra i due ambienti ecc ecc…

Ma poi invece di tutto questo ragionare mi metto a fare foto come questa e mi abbandono al lato gioioso della vita.

Categories
Twitter

Contaminazioni

Quando le dicevo che twitter era figo rideva di me. Adesso sono io a prenderla in giro…

Proprio così, Paola se la twitta alla grande.

Categories
Filosofia FrontPost Geek Humor Lavoro

per tutti quelli che twitter non funziona mai

smettete di usarlo. Ci sono tanti altri servizi di instant broadcast.
Come? questo è qualunquismo del cavolo?

Anche lamentarsi sempre lo è.

Mai visti tanti esperti come in questi giorni. Tutti i techblog hanno una soluzione ai mille problemi di Twitter. Dalle questioni sistemistiche a quelle di sviluppo, dai problemi di marketing al business developement. Con tutti questi geni della programmazione, marketing, customer service, finanza ed economia, mi sembra così strano che gli unici idioti al mondo siano proprio quelli che hanno dato origine alla parola “twittare”, sostanzialmene divenendo first movers e vincendo la guerra del microblogging.

Detto questo buon fantasviluppo a tutti! Io continuo ad usare Twitter anche se ha problemi, e voi?