Randazzo e Cesarò – Photoset

La scorsa settimana ho passato qualche giorno alla pendici dell’Etna e ho colto l’occasione per fotografare i paesaggi tanto citati nei racconti della mia famiglia. I miei nonni sono emigrati dalla Sicilia più di 60 anni fa e molti degli aneddoti che raccontano sono ancora legati a quei luoghi. Spero di aver reso giustizia alleContinue reading “Randazzo e Cesarò – Photoset”

Everithing is paninable

Una delle cose che ho imparato in Sicilia nei giorni passati è che “everithing is paninable”. Dal semplice prosciutto alla carne di cavallo, dalle melanzane alle sarde alla beccafico, tutto è paninabile. Addirittura il pane è persino superfluo, dato che l’altra sera mi è stato proposto (e chiaramente non mi sono certo rifiutato di divorare)Continue reading “Everithing is paninable”

WorkingCapitalCamp Catania – Grazie a tutti

Vorrei ringraziare tutti coloro che ho incontrato ieri durante il WorkingCapitalCamp a Catania. Nelle prossime ore parlerò dettagliatamente di Catania, della Sicilia e di tante altre cose che ho visto in questi giorni. Per il momento mi limito a ringraziare tutti, davvero tutti. Qui le altre foto del camp.

Periodo intenso

Che dire, ultimamente sono sempre in giro. Al punto che sia mia madre che mio padre hanno preteso di diventare miei amici su Latitude. Così se prima mi chiamavano per sapere dove fossi, adesso mi chiamano per verificare che Latitude stia funzionando davvero. Trenitalia pagherà i debiti attraverso la mia carta di credito, visto ilContinue reading “Periodo intenso”

Tropea e Messina

Ultimamente sto sempre in giro, perché il tour estivo sta percorrendo tappe calabresi, siciliane e pugliesi. Per questo motivo le mie giornate e i miei weekend sono caratterizzati dallo zaino sempre in spalla e dal trolley con le ruote consumate. La scorsa settimana sono stato a Tropea, arrivando di venerdì e ripartendo di domenica. NonContinue reading “Tropea e Messina”