Categories
Eventi

Due conferenze da non perdere e che non perderò

Questi ultimi due mesi del 2009 si apprestano ad essere densi di impegni internazionali. Oltre ai viaggi di lavoro ho inserito anche queste due conferenze in calendario. Se avete modo di partecipare, secondo me ne vale la pena.

World Blogging Forum – Bucharest

World Blogging Forum
Dal 9 al 12 Novembre si svolgerà a Bucharest il primo World Blogging Forum, evento supportato dal governo rumeno che conta 30 orspiti internazionali in rappresentanza dei rispettivi paesi di appartenenza. Ho avuto il piacere e l’onore di essere invitato in veste di blogger italiano e con gioia mi appresto a dare il mio contributo per la buona riuscita dell’evento.

Le Web 09 – Parigi

LeWeb'09-Paris dec 9th and 10th
Il 9 e il 10 Dicembre si terrà a Parigi il consueto appuntamento con il web mondiale. Una delle conferenza più interessanti, non solo per i contenuti ma anche per il networking che avviene nelle intercapedini. Per il terzo anno parteciperò a LeWeb e e questa volta avrò il paicere di essere accreditato come blogger ufficiale dell’evento. Se siete interessati a partecipare ho un certo numero di codici sconto, messi a disposizione dall’organizzazione. Contattatemi attraverso la mail o i commenti.

Categories
Amici

L’altra notte

crepe
Picture by faceless-n-confused on DeviantArt

L’altra notte, Livia, Simone, Alessio ed io, rientrando da una festa parigina ci siamo fermati sotto l’hotel dove alloggiava Simone per mangiare una crèpe. L’esercizio pareva abbandonato a se stesso quando tutto d’un tratto uno dei barboni che bivaccava per strada si è rivelato essere l’addetto alla fabbricazione e vendita delle suddette specialità francesi.

Abbiamo quindi iniziato a fare battute in italiano riguardo lo stato di pulizia dell’appena descritto operatore crepistico e nutellististico e di come avesse spento la sigaretta nel tacco della scarpa per poi usare la stessa mano per chiudere la crepe.

Risate a crepapelle per noi italiani soprattutto per esorcizzare il voltastomaco di quella situazione.

Fatto sta che alla fine di tutto ci ha dato il resto ringraziando in italliano. Le crepe erano buonissime. L’antitetanica l’ho fatta, la figura da stronzo anche.

Categories
News

Paris je t’aime

Categories
Eventi

Parigi

Starò a Parigi per tutta la settimana per partecipare a Le Web 2008.

Se siete in zona anche voi fatevi sentire via Twitter, Skype, Gtalk, sms, segnali di fumo, urla, scritte sui muri, messaggi in bottiglia.

Categories
Amici Filosofia FrontPost Geek Humor intruders.tv Lavoro leweb07

Ringraziamenti parigini

Grazie a:

Alessio per aver condiviso la stanza con me.
Alberto Dottavi per la gag del Wi-Fi e per i balli sfrenati in discoteca.
Luca Mascaro per averci insegnato l’interaction experience della biglietteria della metropolitana.
Dafne per il fiocchetto.
Livia perché è Livia.
Stefano Vitta per aver fatto un invito che mi fa troppo piacere.
Diego per la gag del tonno insuperabile.
Reshma per i calzini più fighi del mondo.
Gli intruders al completo perché quella è una famiglia speciale.
Il tassista turco che mi ha riportato all’hotel nella notte di MontMartre dopo che avevo camminato ore nella direzione sbagliata.
Lele Dainesi che mi ha presentato Yoav.
Yoav che ha finto di non conoscermi per non imbarazzare Lele Dainesi, che lui conosce tutti.
Paul Walsh per aver portato il badge di Sam Sethi al collo per due giorni, nonostante quel badge fosse davvero pesante…
Luca Conti per aver preso il mio video e averci messo sotto la pubblicità di Yoo+, che altrimenti sembrava una pagliacciata amatoriale, invece adesso ha quel tono commerciale che tanto gli invidiamo tutti.

Categories
Amici FrontPost Humor intruders.tv leweb07

I Taliani in Paris

I Taliani in Paris from Luca Sartoni on Vimeo.

Breve resoconto di quello che è accaduto a Parigi negli ultimi giorni, alla combriccola italica. Tali personaggi vengono chiamati: I Taliani.

In ordine di apparizione, mi scuso con chi ho dimenticato:
Alessio Jacona
Luca Sartoni
Marco Formento
Alberto Dottavi
Dafne Gobbi
Luca Mascaro
Federico Fasce
Diego Bianchi
Livia Iacolare
Thierry Bezier
Conn O Muineachain
Immad Akhund
Vincent Camara
Stefano Vitta
Nicola Mattina

Questa e altre avventure parigine su vitadaintruders.com

Categories
Filosofia FrontPost Geek Humor intruders.tv Lavoro leweb07

Non ci sono dubbi, questo è l’anno del mobail

mobile
Picture by dazzclub on DeviantArt

Ieri sera stavo ritirando la mia giacca al guardaroba de “Le Web 3” quando un tizio a fianco a me si è interessato alla mia maglietta di Intruders.TV. Per cui abbiamo iniziato a parlare e gli ho raccontato un po’ quello che facciamo: le interviste, l’imprenditoria, eccetera.
Ad un certo punto gli ho chiesto di cosa si occupasse e lui mi ha detto che era il CEO di una startup. Sai che novità… Il nome della sua azienda per quanto fosse tipo “wawamuma”, “gugaguga”, “momabunga”, “Zipm”, “Zaff” o qualcosa di simile, non mi faceva sovvenire alcunchè e io ne ho approfittato per fare un piccolo esperimento verbale.

Ho annuito con la testa e ho chiesto se la sua azienda si occupasse di sharingqualchecosa, bookmarkingqualchecosa, socialqualchecosa. Ovviamente il tizio era felicissimo che io sapessi perfettamente che la sua azienda facesse proprio quelle tre cose lì e guardacaso, per mia grandissima fortuna, la sua era l’unica azienda che lo facesse in modo nuovo, innovativo e da un punto di vista mai provato prima.

Ad un certo punto mi ha detto che la piattaforma (qui sono tutte piattaforme! neanche una cazzo di riga di schifoso codice scriptato, qui si fanno solo piattaforme) serve per integrare servizi condivisi e sociali anche su dispositivi MOBAIL.

A questo punto io hli ho detto “HEI, MA QUESTO E’ L’ANNO DEL MOBAIL!” e lui era tutto contento!

Allora ho aggiunto: “è dal 1985 che è l’anno del mobail, prima o poi non lo sarà più, datevi una mossa a finire la piattaforma” e me se sono andato, mentre in tizio si era fatto scuro in volto e ritirava la propria giacca.