Working Capital Roma – Il mio keynote speech

La scorsa settimana ho partecipato all’ultima tappa del Working Capital Tour 2010 organizzato da Telecom Italia. Ho avuto l’onore e il piacere di contribuire all’evento attraverso un keynote speech che è stato caricato su youtube nelle ultime ore.

Di seguito i due video disponibili su youtube: prima parte, seconda parte.

Spero che il mio contributo possa essere d’aiuto a chi sta lanciando un progetto. I commenti sono ben accetti. Buona visione!

Published by Luca Sartoni

I lead a team of engineers across three continents at Automattic. I love hiking, photography, and 3D printers.

14 thoughts on “Working Capital Roma – Il mio keynote speech

  1. Grande Luca. Mi è piaciuto il modo in cui hai tenuto alta l’attenzione, mixxando contenuti seri, messaggi e qualche battuta. L’unica cosa che non andava: la cravatta sotto al maglioncino 😉 Troppo oooold e manichino-style 🙂

  2. Hi Luca,
    Excellent presentation!
    You are not reading, you are very well prepared, intersting, funny…
    I expect to come to see your presentations on Tedx soon!
    Bis bald in Wien,
    Maja

  3. Pingback: | Luca Sartoni
  4. Rivisto per l’ennesima volta…
    …complimenti per lo speech, pochi sono in grado di presentare in questo modo e grazie per gli ottimi consigli!!!

  5. Complimenti per il talk.. mi è piaciuto molto. Sei stato molto chiaro e divertente !
    Credo di dover ancora metabolizzare alcuni concetti … inzierò seguendo il tuo consiglio e cercherò di lavorare con persone maggiormente critiche verso i miei progetti vediamo se li miglioro!

  6. Ho trovato solo ora il tempo per guardarmi questo speech, era nella mia lista del giorno in cui lo hai fatto. Complimenti per tutto, per l’umiltà, la sincerità e l’ispirazione che hai trasmesso.

    Buon Natale

  7. Speech veramente interessante sia per i contenuti, sia per il modo in cui li hai esposti. Complimenti!

  8. Ciao,
    ho trovato lo Speech veramente interessante sia per i contenuti, sia per il modo in cui li hai esposti.

    Complimenti!

Leave a Reply

%d bloggers like this: