delirio geek – Le torri di Hanoi

La leggenda vuole che in un tempio indù ci siano alcuni monaci che spostano costantemente tre dischi di oro su tre colonne di diamante. I dischi sono di diversa dimensione e un disco non può mai essere posto sopra un disco più piccolo. I monaci devono spostare 64 dischi e quando completeranno il lavoro il mondo finirà. Wikipedia racconta questa storia molto meglio di me.

Ci sono due ragioni per non temere questa leggenda, la prima ragione è di tipo matematico. Spostando un disco al secondo i monaci impiegherebbero 18.446.744.073.709.551.615 secondi, cioè 5.845.580.504 secoli per completare il lavoro. Saremmo abbondantemente morti e sepolti prima di quel giorno. Inoltre il sole ci avrà già fagocitati in una immensa gigante rossa.

La seconda ragione è molto più semplice: è una leggenda palesemente inventata.

Nel frattempo io mi sollazzo con la versione IPod Touch di Towers of Hanoi e devo dire che me la cavo piuttosto bene.

Questo è il filmato del mio attuale record (19° posto al mondo nelle ultime 24 ore).

Published by Luca Sartoni

I lead a team of engineers across three continents at Automattic. I love hiking, photography, and 3D printers.

2 thoughts on “delirio geek – Le torri di Hanoi

Leave a Reply

%d bloggers like this: