MAM – Mclips Al Microscopio – minuto zero

Ieri sera ho preso parte alla presentazione di mclips. Sto provandolo proprio adesso per la prima volta. Vediamo come va…

Prima cosa strana: all’apparenza non sembra collegato a Microsoft. Strano perchè di solito qualsiasi cosa in cui mettono lo zampino la marchiano in ogni dove. Ma questa potrebbe scottare e forse credono sia meglio stare defilati per un po’, secondo me.

Seconda cosa strana: il regolamento del blog ha poco legalese. Secondo me è da qualche parte, molto difficile da trovare.

Terza cosa, la peggiore: anche solo per entrare ci si deve registrare. Non sono particolarmente esperto di corporate blog, ma non mi piace.

Vedremo come procede l’autopsia…

Published by Luca Sartoni

I lead a team of engineers across three continents at Automattic. I love hiking, photography, and 3D printers.

4 thoughts on “MAM – Mclips Al Microscopio – minuto zero

  1. I post li puoi leggere via feed senza essere registrato: http://66.71.191.173/rss.aspx
    Almeno così mi è parso di dedurre dalla pagina “Cos’è MClips”.

    Inoltre presenta alcuni errori. Ad esempio nella pagina del blogger Andrea Contino http://mclips.it/members/Andrea-Contino.aspx c’è un link errato al suo blog http://mclips.it/members/www.fluxes.it
    dove l’errore mi sembra banale.

    Il motore di ricerca http://mclips.it/search/SearchResults.aspx?q=a funziona anche se non si è iscritti, e anche la gallery http://mclips.it/photos/mclipsgallery/default.aspx quindi direi che definirlo “protetto da password” è un po’ azzardato 🙂

  2. sul terzo punto ti sbagli: il blog è aperto a tutti, senza registrazione, che serve solo per i commenti. Il login che hai trovato deriva da un problema di giovinezza del software (e di cache). Comunque non è voluto.

  3. Ciao Luca,

    Il terzo punto che indichi è un problema di cache che dovrebbe essere risolto. La registrazione è per ora necessaria solo per commentare. Tutti i post sono visibili. Che senso avrebbe altrimenti?

    ciao e a presto
    z

Leave a Reply

%d bloggers like this: