Categories
Amici Filosofia FrontPost

Londra per me

london
Picture by lev33 on DeviantArt

Londra per me è fatta di marciapiedi larghi e affollati che non ci credi che ognuno sa dove sta andando.

Londra per me è fatta di cancellate di ferro verniciato di nero talmente tante volte che anche le punte sono arrotondate.

Londra per me è fatta di gente che quando ti tocca inavvertitamente col gomito ti chiede scusa anche se sei stato tu a farlo.

Londra per me è fatta di cibo ovunque a tutte le ore, sempre maledettamente disgustoso ma io lo mangio lo stesso.

Londra per me è fatta di metropolitane che hanno visto la storia e sono maledettamente calde e affollate.

Londra per me è fatta di gente che paga il biglietto per usare i mezzi pubblici. Londra per me è fatta di italiani che aprono aziende in UK per non pagare le tasse in italia ma poi vivono in italia e usano gli ospedali, le strade e la polizia che pago io.

Londra per me è fatta di negozi tutti uguali, che vendono cose tutte uguali che vengono prodotte in cina ma siccome le compri a camden town sei figo di brutto quando lo dici agli amici.

Londra per me è fatta di cravatte orribili per gli uomini e tailleur neri per le donne, in cui gli unici che sembrano inglesi sono gli italiani ma poi aprono la bocca e io scappo perchè gli italiani all’estero non li sopporto.

Londra per me è fatta di italiani all’estero che non sopportano gli italiani all’estero.

Londra per me è fatta di vaschette assortite di sushi in cui l’ultimo boccone è quello al gusto di cimice che ti fa diventare la lingua un mocassino vecchio.

Londra per me è così, bella al punto da non volerla rovinare andandoci a vivere.

By Luca Sartoni

Team Lead at Automattic, WordPress contributor, co-organiser at WordCamp Europe, blogger, photographer, geek, nerd.

12 replies on “Londra per me”

che bella descrizione..
ricordo Londra di diversi anni fa (che non mi entusiasmò).
preferisco altri paesi anglofoni. ma il racconto che fai è azzeccato. e comunque quando si va a giro è sempre bello per quello che si recepisce e si immagazzina.

ti scrivo per farti gli auguri di buon onomastico, chissà se lassù lo festeggiano..

ciao 🙂
elena

ps le foto sono spaziali!

“Londra per me è fatta di marciapiedi larghi e affollati che non ci credi che ognuno sa dove sta andando”
e in effetti c’è qualcuno (io) che talvolta non lo sa!

PS: mi spiace che non ci siamo rivisti, mercoledì per me è stata una giornata delirio…

Carinissima la descrizione. Concordo perfettamente con la descrizione degli Italiani all’estero ;-P e trovo veramente tenera quella delle cancellate…sarà che mi mette nostalgia 🙂

Londra per me è fatta di una notte insonne e divertente dopo aver bevuto un caffè di Starbuck’s :o) ma poi di un giorno successivo sul London Eye a fiutare la direzione del mare insieme alla persona più speciale!

Leave a Reply