Luca Sartoni is burning

Non avendo voglia di vocalizzare il testo e di montare l’audio, vi invito a leggere quanto segue facendo voi stessi la musichina dell’estate: parapparapappa parapparapappa… etc etc…

Accumulo commenti. Metto una maglietta rossa un solo giorno nella mia vita, ho cambiato il template, a suo tempo la mia coscienza obiettò le armi, cerco di votare bene. Non butto la carta per strada, tollero i cani ma non i loro padroni, non mi piacciono i bambini, neanche quelli buoni. La classifica di blogbabel è una cazzata, perchè cambia metrica ogni tre per due. Ogni giorno la guardo e sorrido quando salgo di posizione. Prendo molte questioni per la punta, perchè le punte sono più interessanti. Lavoro, studio, dormo. Scrivo post inconcludenti insieme a quelli di tecnologia. Non metto la pubblicità sul blog. Vado al barcamp. Rompo le palle al Marketingcamp. Se scrivo cazzate, poi chiedo scusa.

Piuttosto che chiudere il blog, per questioni politiche/umanitarie, scrivo cazzate.

Parapparapappa, Parapparapappa ………

Published by Luca Sartoni

I lead three teams of engineers across four continents at Automattic. I love hiking, photography, and 3D printers.

4 thoughts on “Luca Sartoni is burning

Leave a Reply to S.B. Cancel reply

%d bloggers like this: