Categories
Amici FrontPost Humor

Chat surreali

chat
Strip by Pieru-chan on DeviantArt

Forse qualcuno si è accorto che a lato, ho inserito un widget che permette ai visitatori di contattarmi come con un Instant Messenger. E’ molto carino ma poi succedono cose di questo tipo:

[Visitor] che figata sta cosa
[Hikari] ciao
[Visitor] ciao
[Hikari] che fai di bello?
[Visitor] ti leggo
[Hikari] beh grazie, come ti chiami?
[Visitor] giulia
[Visitor] ma dove hai trovato sta cosa
[Hikari] molto piacere di conoscerti giulia
[Visitor] piacere mio
[Hikari] usi skype, gtalk o msn?
[Visitor] si
[Hikari] se mi dai un contatto, ti aggiungo
[Visitor] bè…. no, sai il mio ragazzo
[Hikari] il tuo ragazzo cosa?
[Visitor] mi controlla
[Hikari] ti controlla?
[Visitor] è si
[Hikari] ma quanti anni hai?
[Visitor] 14
[Hikari] e lui?
[Visitor] 27
[Hikari] allora è lui che dovrebbe essere controllato…
[INFO] Visitor [Visitor] has left the conversation.

[UPDATE]: Plugoo non ha strumenti per verificare l’identità dei visitatori ed infatti è saltato fuori che questo fosse uno scherzo. Al quale io avevo abboccato alla grande…

By Luca Sartoni

Team Lead at Automattic, WordPress contributor, co-organiser at WordCamp Europe, blogger, photographer, geek, nerd.

7 replies on “Chat surreali”

E vabbè… è arrivato il momento di sfruttare il fantastico mondo dei commenti per svelare l’arcano.
L’effetto plugoo qui riportato se ha meritano un post un motivo ce l’ha. Povero sartoni… alle prese con una 14enne che “lo legge”.

Si dà il caso che plugoo fu “consigliato” dalla sottoscritta… che certa del broccolamento sartoniano, mentre chiaccherava su skype (sempre col sartoni) ebbe la malsana idea di mandare un messaggio (attraverso il widget che sartoni ha messo sul suo sito), giusto per vedere come rispondesse (sul widget appunto)… Sartoni, invece, preso dall’euforia di una donna che “lo legge”, chiese subito i contatti…! A quel punto perché non rispondere nel modo più banale e scontato?!

Da lì partì un fantastico esempio del “sartoni paladino della giustizia”… con alone broccoleggiante.
Insomma una fantastica storia che lui ha tagliato sul più bello! Infatti ciò che leggete era solo l’inizio… vabbè, comunque finiva così: pirla sono io!

Mi rendo conto che lo shock fu tale da pubblicare un post. Ci sta, ci sta… bè è divertente plugoo, no?

Plugoo curioso… plugoo potenziale fonte di perdita di tempo (c’è chi non aspetta altro… purtroppo)
😉
ciao a tutti.

Leave a Reply